venerdì 28 agosto 2009

Minialbum a gioco

Mi piace molto fare dei mini album che hanno bisogno di poco materiale!


OCCORRENTE:
12 cartoncini 7x7 cm
6 carte fantasia 10x15 cm
3 nastri lunghezza 110 cm

Per prima cosa ho ricoperto da un lato i 12 cartoncini con una carta fantasia, semplicemente incollando sopra e tagliandoli a filo con il cutter o bisturi Dopo averli ricoperti da un lato, li ho divisi in due gruppetti da 6: dovrete tenerli separati per tutto il tempo.

6 dei cartoncini li ho lasciati grigi dalla parte del cartone, sugli altri 6 invece ho segnato con biro e righello 3 righe: due righe a 1/2 cm. dai bordi, e uno a 3 cm.
Lo scopo è quello di indicare le righe dove verranno incollati i 3 nastri: il nastro che ho utilizzato è largo 1 cm. quindi ho fatto la riga centrale a 3 cm dal bordo del cartoncino in maniera che venga incollato nel centrodel cartoncino. Se utilizzate un nastro di uno spessore diverso, cercate sempre di fissarlo al centro utilizzando una misurta diversa da 3 cm come ho fatto io .... spero di essere stata chiara.

Comincio nel prendere un cartoncino "rigato" e incollo sopra i 3 nastri, due che partono dallo stesso lato, e quello centrale dalla parte opposta, in questa maniera.

Poi ho preso un cartoncino "non rigato", l'ho sporcato di colla e l'ho incollato sopra al precedente, in maniera che i nastri rimangano in mezzo.


ecco il risultato ...

dopodichè ho fatto passare i nastri sopra, in maniera che quelli che si trovavano a sinistra, si trovino a destra, e quello centrale che si trova a destra, si trovi a destra, così ...

In questa fase li ho stesi sulla fantasia MA SENZA INCOLLARLI.
Un mio errore è stato quello di stenderli troppo, se riuscite non tirateli troppo, dopo vedrete il motivo.

Poi nuovamente ho preso un cartoncino "rigato" e l'ho APPOGGIATO sopra a quello precedente.



... e da capo ho rifatto gli stessi identici passaggi del primo cartoncino.


... e così via fino ad esaurimento dei cartoncini ...



Arrivata all'ultimo cartoncino (il mio aveva una fantasia di una scatola di KellogsKornfex), dopo aver incolato i nastrini, li ho taglia tutti e 3 (la lungezza che vi ho indicato è abbondante).


Come ultima cosa ho incollato l'ultimo cartoncino "non rigato" ed ecco finito il mio simpatico giochino.


Se volete vederlo completo di foto, venite a vederlo QUI.
Vi metto anche il video della fantastica donna Tricia (americana) che l'o spiega passo a passo.



se avete dubbi scrivetemi.

giovedì 20 agosto 2009

Mini album o card?

Pochi giorni fa, Silvana aveva annunciato delle novità per questo blog......ebbene una delle novità sono io!!
Sono stata invitata da lei per collaborare al suo blog e lo faccio con enorme piacere e anche con un pizzico di emozione e.............vi annuncio anche di continuare a seguirci perchè presto, molto presto, ci saranno altre novità e altre idee che spero vi piacereanno!!
Come ha già detto Silvana, probabilmente non inventiamo nulla di nuovo, ma ci piace condividere quel poco che sappiamo nella speranza di poter aiutare chi è alle prime armi in questo fantastico mondo!!!

Inizio la mia collaborazione presentandovi un mini-album-card : è infatti una cosina semplicissima ma molto versatile che può essere utilizzata per varie occasioni.
Non è un idea originale ma mi è stata insegnata da una ragazza che gestisce un laboratorio creativo in un negozio dove io e Silvana abbiamo imparato i nostri primi rudimenti scrap!



Per prima cosa ritagliare 4 rettangoli da un cartoncino in tinta unita : io li ho fatti di 10 x 15cm


Ritagliare un quadrato (il mio misura 14 x 14cm) da una carta patterned double face.

Posizionare i 4 rettangoli come mostrato nella foto successiva facendo attenzione a far combaciare gli angoli al centro

Piegare il quadrato lungo entrambe le diagonali (facendo le pieghe all'interno) e lungo un solo lato
(facendo le pieghe all'esterno)

Posizionare il quadrato come mostrato nella foto, in questo modo si nota anche che le piegature effettuate, hanno prodotto 2 triangoli grandi e 4 più piccoli.

A questo punto per mostravi meglio come procedere ho "girato" il progetto.
Bisogna incollare 2 rettangoli (il primo e l'ultimo) nei 2 triangoli più grandi, uno in verticale e uno in orizzontale

Quindi solo nei 2 triangoli contrassegnati con la X.............

........incollare i 2 rettangoli rimasti. Nel triangolino in basso a destra si incollerà il rettangolo in senso orizzontale, nell'altro, in senso verticale.
A questo punto, ripiegare il tutto seguendo le piegature...così:

Ed ecco il risultato finale
Volendo nel retro si può inserire un nastrino fantasia, come ho fatto io, in modo da poterlo chiudere bene.

Io l'ho utilizzato come card e vi mostro come l'ho decorato: questa è la copertina......

.......e questo l'interno.


Come ho detto all'inizio però, è molto simpatico anche come mini album e infatti......per festeggiare il mio primo tutorial su questo blog, tra tutte quelle che lasceranno un commento a questo post entro il 15 settembre, sarà estratta una fortunella alla quale ne invierò uno nuovo nuovo da poter decorare a proprio gusto.
Spero che questo progettino vi sia piaciuto e spero di essere stata chiara, per qualunque chiarimento non esistate a contattarmi e mi raccomando...........continuate a seguirci!!

sabato 15 agosto 2009

Mini ma lungo

OCCORRENTE:

1carta tinta unita 30x30 cm
2 cartoncini 8x8 cm
2 carte fantasia 10x10 cm
1 nastrino lungo 50 cm

Mi piace questo minialbum perchè con poco si riescono a formare tante e tante pagine, che in un altra maniera dovresti avere una striscia di carta molto lunga.

Come prima cosa ho piegato il foglio tinta unita in un verso, poi l'ho piegato nuovamente su se stesso sempre nello stesso verso.
Poi l'ho riaperto tutto e ho fatto la stessa cosa ma nell'altro verso.
Così facendo ho formato 4 file di 4 quadretti.
Con righello e cutter ho tagliato 3 quadretti in orizziontale partendo da sinistra lungo la prima e la terza piega,
e 3 quadretti sempre in orizzontale ma partendo da destra lungo la piega centrale, in questa maniera ...

Poi li ho semplicemente piegati su se stessi ...


... ed ecco tante pagine pronte per il minialbum ...

Le dimensioni delle pagine sono 7,5x7,5

Con i cartoncini e le carte fantasia ho preparato le copertine

questa volta, però, ho chiuso gli angoli in un altra maniera: ho usato una piccola rimanenza di cartone come righello per tirare la linea del taglio mantenendo lo spessore del cartone che è di 2 mm (in questa maniera si evita di tagliare troppo la carta e rischiare di lasciare lo spigolo scoperto)


Poi ho ripiegato all'interno le puntine degli angoli

Prima di attaccare il nastro alla copertina, misuro la distanza che devono avere le due copertine per mantenere lo spazio delle pagine interne, in questa maniera (scusare per le foto orribili)


dopodichè fisso con la colla stick il nastro alla copertina

e incollo le pagine interne

ed ecco un simpatico minialbum con tante ma tante pagine

domenica 2 agosto 2009

Minialbum esplosivo

OCCORRENTE:
2 carte fantasia 20x20 cm
2 cartoncini 10,5x7,5 cm
1 nastrino lungo 60 cm

Anche questo minialbum l'ho visto alla fiera "Il Mondo Creativo" a Bologna presso lo stend "Stamperia".
Il materiale è sempre pochissimo, ma questa volta la creazione è un pò più complicata da spiegare, quindi userò un foglio bianco per mostrarvi come si crea.

E' una cosa che consiglio anche a voi per evitare di fare brutte pieghe sbagliate sulla carta fantasia.
Ho preso il foglio bianco che mi sostituisce quello 20x20 fantasia e l'ho piego nele diagonali da un lato, e in orizzontale dall'altra parte.

Ho fatto dei segni con il pennarello verde per farvi capire meglio.



Ho "chiuso" il foglio piegando all'interno i due spigoli che ho indicato con le frecce, in questa maniera ...


... a formare un triangolo.

Dal triangolo ho preso l'angolo di sinistra e l'ho piegato in avanti a 1/3 della lunghezza base (sempre circa, l'importante è non superare i due terzi, altrimenti gli spigoli interni si rovineranno piegandosi per mancanza di spazio, forse dopo capirete meglio).



Ho fatto la stessa cosa anche con l'altro angolo.

Se vi può essere di aiuto, vi ho segnato con il pennarello la metà del triangolo.

Ora giro il triangolo e faccio la stessa identica cosa, ma con gli altri 2 angoli.


Riaprendo il foglio, vi risulteranno queste pieghe.



Ora con delicatezza dovete invertire alcune delle pieghe:

le 4 pieghe che ho tratteggiato in verde, le dovete ripiegare in dentro.

le 4 pieghe che ho disegnato con le onde, invece, le dovete ripiegare in fuori.

e questo sarò il risulato.


Spero di essere stata abbastanza chiara, ma vi ripeto, provate prima con un foglio, le difficoltà saranno solo della prima volta.
Ho fatto la stessa cosa con il foglio fantasia 20x20 tenendo la fantasia all'interno.


Eccolo in chiusura






Da chiuso avrà questa forma che misura 10x7


Per le copertine ho preso due cartoncini (sempre sfruttando le magnifiche scatole delle merendine delle mie figlie, trovo che lo spessore sia perfetto) della misura 10,5x7,5, ossia mezzo centimetro in più rispetto alle misure del minialbum chiuso.
Una cosa MOLTO importante è che questa volta il minialbum non deve essere centrato nella copertina, altrimenti risulterà difficile aprirlo completamente.



Per ricoprire le due copertire, questa volta vi mostro un altro metodo.

Dopo aver incollato il foglio al cartoncino, usando come righello un altro pezzetto di cartoncino dello stesso spessore, tirate delle diagonali.

E ho tagliato via gli spigoli. In questo caso ha poca importanza l'uso del cartoncino come righello, ma se per la copertina usate dei cartoncini più spessi e il taglio lo fate troppo vicino, rischiate che gli spigoli rimangano scoperti e che si veda il cartoncino (sbagliando s'impara).

Un mio grande errore è quello di essermi dimenticata di fare la foto per mostrarvi l'inserimento del nastrino, scusate, cercherò di spiegarvelo a parole.

Ho affiancato le due copertine e gli ho allungato il nastrino su entrambi.

Poi ho incollato prima un lato del minialbum e poi l'altro.
Come vi dicevo prima, è MOLTO importante che, aprendo completamente il minialbum, le copertine non si sovrappongano, altrimenti potrebbe risultare difficoltoso aprirlo completamente.

Ora che il minialbum ha quel 1/2 centimetro in più nell'apertura, risulterà facilissimo aprirlo e chiuderlo rispetto a prima che non aveva la copertina.




E questo è il risultato.



Spero di essere stata abbastanza chiara, ma se avete difficoltà, lasciatemi un commento.
QUI trovate quello che ho fatto io utilizzando come base un foglio 30x30, quindi le dimensioni sono un pochino più grandi.