venerdì 20 gennaio 2017

Scatolina coccola

Come primo tutorial dell'anno vi voglio insegnare a fare queste simpatiche scatoline che io ho fatto per dei pensierini di Natale, ma che voi potete usare per tutto quello che volete, ad esempio sarebbero perfetti per metterci un regalo per il compleanno, per riempirlo di cioccolatini per San Valentino, Pasqua, la festa della donna, la festa della mamma, a voi la scelta di cosa scrivere fuori dalla scatola.

Ma veniamo a noi:

1 – Per la base della scatola ritagliate un Bazzil misura 21,5 x 10 cm. (io ho usato il bianco ruvido da disegno della Fabriano perchè costa meno e mi piace come tipo di carta), ma sono belle anche colorate, dipende tutto dalle carte patterned che abbinerete.
2 – Nel lato lungo fate una piega a 5 cm a 10 cm a 15 cm e a 20 cm, io mi sono fatta aiutare dalla ScorPal perché rende tutto più semplice, ma non è indispensabile.

3 – Nel lato più corto fate una piega a 1 cm e a 6 cm.


4 – A questo punto dobbiamo creare due pieghe trasversali in mezzo ai 2 quadrati che, a scatola chiusa, saranno opposti, quindi dovete segnare la metà del quadrato, cioè a 2,5 cm, come ho fatto io nella foto. 


5 – Ora dovete formare due pieghe che partono da quel punto fino ad arrivare agli angoli opposti, nella foto li ho segnati con la matita per aiutarvi, ma voi potete fare direttamente le pieghe.
 6 – In questa foto ho cancellato le righe a matita e ho evidenziato le pieghe create, spero di essere stata chiara.
 7 – A questo punto tagliare via l'angolino in basso e create i 3 tagli che arrivano all'altezza dei quadratini. Il più è fatto, ora dovete solo accentuare le pieghe.
 8 – Adesso tagliate due quadrati di carta in tinta unita misura 4,8 x 4,8 e due quadrati di pattern misura 4,5 x 4,5
9 – Vanno incollati uno sopra all'altro e posizionati sui due quadrati che non hanno le pieghe trasversali.
 10 – Ora dovete chiudere la scatola mettendo la colla su tutto il bordo di 1,5 cm, piegare all'interno le 4 bande sotto e incollarle. Forza e coraggio che il più è fatto!
 11 – Adesso basta fare i due fori per farci passare il nastro che lo terrà chiuso, e attaccare all'esterno una frase di augurio, e voilà!
 Spero di essere stata chiara, se avete dubbi scrivetemi e se mi posterete le foto di quelle che avete fatto voi mi farà molto piacere, buon divertimento.

martedì 10 gennaio 2017

#ScrappaConMe: 1/2017 TIC TAC TOE

Ciao a tutte, come promesso sono qui a mostrarvi la prima sfida per spronarvi a scrappare insieme a me, e come primaa sfida ho scelto un gioco che a me piace tanto, il tic-tac-toe, ossia vi darò 9 vincoli di cui dovrete sceglierne tre in fila orizzontale, verticale o in diagonale, se poi sarete così brave a riuscire ad inserirne anche di più, anche meglio!!!
Ecco la tabella che vi propongo:
Io per questa sfida vi mostro la mia prima pocket letter, ma non è detto che sia l'ultima.
Non dovete necessariamente fare una Pocket Letter, le regole le trovate a sinistra nel post in evidenza, quindi bando alle ciance (come si suol dire) e lasciatevi ispirare dalla vostra fantasia.

venerdì 6 gennaio 2017

Vincoli sfide 2017

Buongiorno a tutti, come primo post dell'anno vi elenco i vincoli per le sfide che verranno fatte quest'anno:
1 - se non è specificato sono ammessi layout, mini-album, card, pocket-letter, ATC e handmade.
2 - non sono ammessi lavori in digitale, ma solamente di scrapbooking "vero".
3 - i lavori devono essere linkati nel post della sfida.
4 - la scadenza delle sfide sarà il 10 del mese successivo.
In palio per ora vi propongo la possibilità di essere la guest-design  del blog, e vi darò la possibilità di proporre VOI stesse un vostro vincolo, ma alla fine dell'anno metterò in palio un premio composto da materiale scrap che ci era stato offerto dal nostro sponsor, la vincitrice sarà quella che avrà vinto più sfide nell'arco dell'anno, e in caso di parità la vincitrice sarà votata da voi stesse.
Inoltre alla vincitrice verrà offerto di entrare a far parte del DT del blog, come vi ho detto sono sola a seguire tutto, ma mi farebbe molto piacere avere un aiuto da voi.
Lo so che il blog è stato fermo per molto tempo, e che molte di voi avranno smesso di seguirlo, oltretutto ora va molto di moda seguire il mondo di Facebook con i suoi mille gruppi, ma spero comunque di vedere una vostra crescente partecipazione, questo mi stimolerebbe a darvi il massimo.
Vi faccio i miei auguri di buona Epifania, oggi è il giorno della befana, e in fondo anche io sto diventando una befana con gli anni che passano, ma dentro mi sento sempre giovane e con tanta voglia di vivere, e con tanta voglia di scrappare insieme a voi.