domenica 2 agosto 2009

Minialbum esplosivo

OCCORRENTE:
2 carte fantasia 20x20 cm
2 cartoncini 10,5x7,5 cm
1 nastrino lungo 60 cm

Anche questo minialbum l'ho visto alla fiera "Il Mondo Creativo" a Bologna presso lo stend "Stamperia".
Il materiale è sempre pochissimo, ma questa volta la creazione è un pò più complicata da spiegare, quindi userò un foglio bianco per mostrarvi come si crea.

E' una cosa che consiglio anche a voi per evitare di fare brutte pieghe sbagliate sulla carta fantasia.
Ho preso il foglio bianco che mi sostituisce quello 20x20 fantasia e l'ho piego nele diagonali da un lato, e in orizzontale dall'altra parte.

Ho fatto dei segni con il pennarello verde per farvi capire meglio.



Ho "chiuso" il foglio piegando all'interno i due spigoli che ho indicato con le frecce, in questa maniera ...


... a formare un triangolo.

Dal triangolo ho preso l'angolo di sinistra e l'ho piegato in avanti a 1/3 della lunghezza base (sempre circa, l'importante è non superare i due terzi, altrimenti gli spigoli interni si rovineranno piegandosi per mancanza di spazio, forse dopo capirete meglio).



Ho fatto la stessa cosa anche con l'altro angolo.

Se vi può essere di aiuto, vi ho segnato con il pennarello la metà del triangolo.

Ora giro il triangolo e faccio la stessa identica cosa, ma con gli altri 2 angoli.


Riaprendo il foglio, vi risulteranno queste pieghe.



Ora con delicatezza dovete invertire alcune delle pieghe:

le 4 pieghe che ho tratteggiato in verde, le dovete ripiegare in dentro.

le 4 pieghe che ho disegnato con le onde, invece, le dovete ripiegare in fuori.

e questo sarò il risulato.


Spero di essere stata abbastanza chiara, ma vi ripeto, provate prima con un foglio, le difficoltà saranno solo della prima volta.
Ho fatto la stessa cosa con il foglio fantasia 20x20 tenendo la fantasia all'interno.


Eccolo in chiusura






Da chiuso avrà questa forma che misura 10x7


Per le copertine ho preso due cartoncini (sempre sfruttando le magnifiche scatole delle merendine delle mie figlie, trovo che lo spessore sia perfetto) della misura 10,5x7,5, ossia mezzo centimetro in più rispetto alle misure del minialbum chiuso.
Una cosa MOLTO importante è che questa volta il minialbum non deve essere centrato nella copertina, altrimenti risulterà difficile aprirlo completamente.



Per ricoprire le due copertire, questa volta vi mostro un altro metodo.

Dopo aver incollato il foglio al cartoncino, usando come righello un altro pezzetto di cartoncino dello stesso spessore, tirate delle diagonali.

E ho tagliato via gli spigoli. In questo caso ha poca importanza l'uso del cartoncino come righello, ma se per la copertina usate dei cartoncini più spessi e il taglio lo fate troppo vicino, rischiate che gli spigoli rimangano scoperti e che si veda il cartoncino (sbagliando s'impara).

Un mio grande errore è quello di essermi dimenticata di fare la foto per mostrarvi l'inserimento del nastrino, scusate, cercherò di spiegarvelo a parole.

Ho affiancato le due copertine e gli ho allungato il nastrino su entrambi.

Poi ho incollato prima un lato del minialbum e poi l'altro.
Come vi dicevo prima, è MOLTO importante che, aprendo completamente il minialbum, le copertine non si sovrappongano, altrimenti potrebbe risultare difficoltoso aprirlo completamente.

Ora che il minialbum ha quel 1/2 centimetro in più nell'apertura, risulterà facilissimo aprirlo e chiuderlo rispetto a prima che non aveva la copertina.




E questo è il risultato.



Spero di essere stata abbastanza chiara, ma se avete difficoltà, lasciatemi un commento.
QUI trovate quello che ho fatto io utilizzando come base un foglio 30x30, quindi le dimensioni sono un pochino più grandi.

Nessun commento: